Pasta "effetto pizzo"




esistono in commercio dei mattarelli per questa funzione e se non ce li abbiamo un modo carino è pressare col mattarello del pizzo macramè che ha dei rilievi




se poi ne volete solo alcuni pezzi ritagliate come il pizzo nei contorni



mi sto proprio divertendo a far i passo passo, spero di non annoiarvi...



Stampa la ricetta

5 commenti:

  1. Brava, brava!!!!

    RispondiElimina
  2. complimenti sei bravissima...lo messo subito nei preferiti...imparerò tantissime cose...ancora bravaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  3. Idea geniale!!!Grazie!!!!! Nn riesco a postare,solo anonimo...uff...sono io!!!AnnaLinda!

    RispondiElimina
  4. peccato...nn si vedono le foto....anche in altre spiegazioni....

    RispondiElimina