TITTI IN ALTALENA by Catia e Roberta Bonati

Stampa la ricetta

Le basi per torte a piani o scultura che consiglio

MUD CAKE AL CIOCCOLATO FONDENTE (Ricetta di Toni)





150g Cioccolato fondente



400g zucchero



250ml latte



250g burro







100g farina



100g farina con lievito



100g cacao amaro



2 uova grandi ... (o 3 piccole)







Mettere il burro, cioccolato, zucchero e latte in una pentola anti-aderente, e far sciogliere, senza arrivare a bollitura







Lasciate raffreddare per 10 minuti.Preparare la tortiera con carta da forno e burro.







Mettere il composto nella ciotola del mixer, aggiungere il cacao e le farine setacciate, e le 2 uova, una alla volta. In mancanza del mixer mettere la farina e il cacao in una ciotola e poi versarvi poco alla volta il composto liquido, amalgamando, ed infine le uova precedentemente sbattute.







Mettere in forno a 160 ° C, per circa un'ora.



**Per una tortiera di diametro 24 centimetri, è meglio effettuare una doppia dose di questa ricetta, e consentire alla carta da forno di essere superiore i altezza alla tortiera. Raddoppiando le dosi di questa torta sono necessarie circa due ore di tempo.











madeira cake



ingredienti:



6 uova



350 burro



350 farina autolievitante



350 zucchero



175 gr farina x tutti gli usi











tempo di cottura :1 h ,1h e mezzo











scalare il forno a 160 gradi



ungere e ricoprire la tortiera con carta forno



lavorare a crema il burro e lo zucchero finchè non diventa soffice,chiaro e leggero.



aggiungere e sbattere le uova una alla volta,aggiungendo ogni volta 1 cucchiaio di farina



setacciare la rimanente farina e unirla al composto.



Trasferire nella tortiera.Quandola torta è cotta deve essre ben lievitata,soda al tatto.



Dopo aver fatto ben raffreddare bene la torta,lasciandovi sopra la carta forno,avvolgerlo con la pellicola e x almeno 12 ore lasciarla assestare prim di tagliarla.



invece per stampo quadrato da 25cm



INGREDIENTI



5 uova



315gr di farina auto lievitante



155gr di farina (all-purpose)



315gr di burro morbido o margarina



315gr di zucchero finissimo







AROMI POSSIBILI



Vaniglia: Aggiungere un cucchiaino di essenza di vaniglia per ogni 6 uova



Limone: Aggiungere la scorza grattugiata e/o il succo di un limone per ogni 6 uova



Cacao: Aggiungere due o tre cucchiai di cacao amaro in polvere diluiti in un cucchiaio di latte per ogni 6 uova



Mandorla: Aggiungere un cucchiaio di essenza di mandorle e due o tre cucchiai di mandorle tritate per ogni 6 uova







TEMPO DI COTTURA= 1 h







PROCEDIMENTO



1. Preriscaldare il forno a 160°; imburrare e infarinare lo stampo (al posto della farina si può mettere pangrattato)



2. Unire le due farine in una ciotola



3. Mettere il burro morbido e lo zucchero in una ciotola grande e sbattere finché il composto non diventa quasi bianco e cremoso



4. Aggiungere un uovo alla volta, con un cucchiaio di farina setacciata, e mescolare bene gli ingredienti



5. A piacere, aggiungere un aroma (vedi sopra)



6. Aggiungere il resto della farina



7. Versare il composto nello stampo e, con il dorso di un cucchiaio inumidito, aprire una cavità al centro del composto



8. Posizionare lo stampo in posizione media nel forno e, per verificare la cottura, fare la prova stecchino



9. Lasciar raffreddare per 5 minuti, poi collocarlo su una gratella



10. Quando sarà completamente raffreddato, conservarlo in un recipiente ermetico fino all’utilizzo



victoria sponge cake



INGREDIENTI PER LA TORTA



225 g di burro molto morbido



225 g di zucchero semolato (io ho usato lo zefiro)



un cucchiano di estratto di vaniglia



4 uova grandi



200 g di farina autolievitante



25 g di amido di mais



un cucchiaino di bicarbonato



4-5 cucchiai di latte



due teglie da 21 cm l'una profonde circa 5 cm



PROCEDIMENTO



preriscaldare il forno a 180 gradi



mettere tutti gli ingredienti della torta, escluso il latte in un robot da cucina











e far andare finché non avrete ottenuto un composto morbido











a questo punto aggiuntgere (dalla bocchetta) il latte gradualmente e continuare a girare fino a che non avrete ottenuto una buona consistenza






imburrare ed infarinare le due tortiere, versare l'impasto in entrambe, stenderlo con l'aiuto di un cucchiaio ed infornare per 25 minuti o fino a che i bordi della torta non si staccheranno da soli e lo stuzzicadenti non uscirà pulito. Se al tocco vi risulta molto appiccicosa, è perfettamente normale







Lasciare le torte nelle teglie su una grata per 10 minuti e poi toglierle per farle raffreddare completamente.
Stampa la ricetta

Proposta di cooperazione

Ispirandomi al blog Sugar teachers, ho pensato di accogliere nel mio blog tutte le aspiranti cake designer ed appassionate, che vogliano mettersi in mostra attraverso tutorials della loro bravura.Si perchè il blog può contenere fno a 100 autori,e dato che non posso far tutti i tutorials ,seppur la voglia non mi manca,perchè non aiutarmi a far questo corso gratuito di sugar art?Cosi le principianti e non ,avranno molti tutorials in italiano dove rivolgersi.. Spero vi alletti la mia idea
Per aderire dovete mandarmi la vosta mail alla mia:dolcetulipano1978@hotmail.it cosi da aggiungervi come autori e voi stessi con il vostro pseudonimo potrete pubblicare il tutorial
vi aspetto numerosi
Lory
Stampa la ricetta

La pasta di ceramica

è una pasta molto simile alla porcelana fria.. In più ha la polvere di ceramica bianca o gesso ceramico


Ingredienti

250 gr di colla vinilicà

150 gr di amido di mais

1 cucchiaio di vasellina liquida (in farmacia)

1 cucchiaio di essenza di lavanda

25-30 gr di polvere di ceramica bianca

1 cucchiaio abbondante di porcelanizzatore o un cucchiaino di succo di limone

Colori acrilici per farla di diversi colori



La modalità di cottura è uguale

Mettere gli ingredienti e infine l'amido di mais in una pentola antiaderente su fuoco bassissimo(per circa 2 o 3 minuti)finché non si appallotterà e sarà pronta da modellare con un pò di crema x le mani



La polvere di ceramica la potrete trovare nei negozi delle belle arti

Se volete potete aggiungere un cucchiaio di profumo o qualche goccia di vaniglia

Per proteggere il prodotto usate una vernice liquida opaca o lucida.



Un'ottima alternativa è la pasta di ceramica con pane grattugiato

Ingredienti

20 fette di pancarre normale senza latte e senza crosta

6 cucchiai colmi di vinavil circa 180 gr di colla

2 cucchiai rasi di polvere di ceramica

1 cucchiaio di glicerina

Per renderla bianca potete usare la tempera bianca o il biossido di titanio

Qualche goccia di limone

Qualche goccia di profumo o vaniglia



Tagliare la crosta al pancarre e grattugiarlo o passarlo al robot

Aggiungere gli altri ingredienti e cuocere come sopra.

Poca farina se risulta molle poca acqua se risulta dura

Stampa la ricetta